ST Sergio Tumino - Ragusa

Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri - Siracusa

Classifica

1° coppia netto: Salvatore Grifo e Biagio Caramanna - punti 44
1° coppia lordo: Giuseppe e Gabriele Lavaggi - punti 30
2° coppia netto: Riccardo Accetta e Giuseppe Leonardi - punti 44
3° coppia netto: Alessandro Benevieri e Massimo Spada - punti 42
1° Possessore Audi: Nicola Mortellaro e Andrea Scrofani - punti 41

Accedono alla Finale di Royal Park I Roveri: Salvatore Grifo e Biagio Caramanna, Giuseppe e Gabriele Lavaggi.

Classifica

1° coppia netto: Salvatore Grifo e Biagio Caramanna - punti 44
1° coppia lordo: Giuseppe e Gabriele Lavaggi - punti 30
2° coppia netto: Riccardo Accetta e Giuseppe Leonardi - punti 44
3° coppia netto: Alessandro Benevieri e Massimo Spada - punti 42
1° Possessore Audi: Nicola Mortellaro e Andrea Scrofani - punti 41

Accedono alla Finale di Royal Park I Roveri: Salvatore Grifo e Biagio Caramanna, Giuseppe e Gabriele Lavaggi.

Data
13 maggio
Location
Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri - Siracusa
ST Sergio Tumino - Ragusa

Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri - Sabato 13 maggio 2017

 

 

A distanza di una settimana, il circuito Audi quattro Cup rimane in Sicilia e si sposta da Sciacca a Siracusa, la città di Archimede, tra le città più importanti della Magna Grecia, dell’impero romano e di quello bizantino.
Una storia millenaria che incanta con i capolavori dell’arte antica e quelli più recenti dell’architettura barocca.
Arte, storia, cultura e gastronomia attraggono turisti tutto l’anno e il Resort dei Monasteri offre, inoltre, la possibilità di godere dei tesori dell’isola e di rilassarsi giocando a golf. Sponsor di una giornata soleggiata per la 22° tappa dell’edizione italiana dell’Audi quattro Cup, la Concessionaria ST Sergio Tumino che ha riservato, per l’occasione, un colpo d’occhio davvero di forte impatto: A3 Sportback bianco ghiaccio, Q2 rossa, Q3 grigio monsone e Q5 argento Floret, a disposizione per i test drive; la A6 Avant grigio tornado sul tee della buca uno; la A5 Cabriolet bianco ibis in prossimità dell’ingresso della Club House; la Q2 nero mythos e la A1 Sportback bianca sul percorso di gioco, nelle vicinanze della buca 16.
I giocatori in gara si sono alternati sul tee di partenza dalle 8.00 del mattino e, al passaggio dalle prime alle seconde nove buche, si sono rifocillati con la buvette offerta dalla Concessionaria, cortesia apprezzata da tutti i partecipanti.
All’arrivo in area ospitalità è avvenuta la raccolta dei dati e la scelta della vettura con cui effettuare i test drive, grazie anche ai consigli e alle indicazioni dei referenti della concessionaria coordinati dal titolare Sergio Tumino e da Rita Benedetto, responsabile marketing.
Alle 17.30 premiazione all’aperto in presenza di Giuseppe Lavaggi, nella duplice veste di Presidente del circolo e vincitore, con il figlio Gabriele, del premio lordo.  
A complimentarsi con i vincitori, il dottor Sergio Tumino, che ha consegnato i premi di giornata insieme a Gianni Panaro, direttore del Golf Club.
Per la prima coppia netto e la prima coppia lordo, l’appuntamento è al “Royal Park I Roveri”, il 9 settembre, con la Finale Nazionale dell’edizione 2017 Audi quattro Cup.
Edizione, quella corrente, che si concluderà con la Finale Mondiale, in programma in Messico dall’1 al 5 dicembre, a Cabo San Lucas, sul percorso del Quivira Golf Club.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono