9 - 10 settembre

Imola

Data
09 settembre
Location
Imola
9 - 10 settembre

Sotto il cielo grigio della pista di Imola risplendono i quattro anelli di Audi.

 

 

• Benoit Tréluyer e Vittorio Ghirelli mettono a segno una doppietta nel Gran Turismo con la loro R8 LMS
• Anche la coppia Rangoni-Magnoni raggiunge il risultato sulla R8 LMS ultra


L’ultima volta in cui Audi Sport Italia aveva portato entrambi i piloti sul podio nel campionato GT italiano era stato nella primavera del 2016, sul circuito di Imola. La stessa pista che, sotto la pioggia di sabato 9 settembre, ha visto trionfare l’accoppiata Tréluyer-Ghirelli al volante della Audi R8 LMS.

Pur partendo dalla quinta fila a causa dei problemi di elettronica riscontrati il sabato, il giovane Ghirelli teneva all’erta i sensi per controllare sia la Lamborghini di Baruch-Palma che lo tallonava, sia le condizioni degli pneumatici da pioggia su una pista che si andava asciugandosi con il passare dei giri. Una tattica che ha dato i suoi frutti con l’ingresso di Tréluyer al cambio pilota, dal momento che il francese ha potuto così sfruttare gomme più “fresche” rispetto agli avversari.

Ripartito alle spalle della Ferrari di Gai-Rugolo e la Lamborghini di Agostini-Zampieri, Benoit Tréluyer infilava consecutivamente i tre giri più veloci della gara e, al ventesimo passaggio, li seguiva di un solo secondo. Approfittando del duello in corso tra i due bolidi al comando, la R8 LMS riusciva a superare entrambi tra il 21° ed il 22° giro, preoccupandosi poi solo di gestire il resto della gara SGT3 Pro fino al traguardo, che tagliava al primo posto.

Dalla classe GT3 arriva poi la seconda vittoria per Audi: Luca Magnoni e Luca Rangoni mettevano a frutto la guida attenta del primo e quella più aggressiva del secondo, per portare la R8 LMS ultra sul gradino più alto del podio. Precedendo la Ferrari di Niboli e Bontempelli di ben 42”, i due piloti hanno saputo ottimamente amministrare una gara condizionata dalla pioggia nella prima parte, dimostrando che la R8 LMS ultra è in grado di dare filo da torcere anche alle auto più fresche della categoria SGT3.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono