Music

Energia, passione e avanguardia: la musica segue il ritmo del cambiamento.

Audi e Club To Club presentano l’International Music Festival VIVA!

Anche quest’anno Audi promuove il Festival come Official Partner e si affianca a Club to Club e ad un partner di eccellenza come Boiler Room per dare vita nuovamente ad uno spettacolo che segna l’incontro tra innovazione, musica, design e territorio nello splendido scenario della pugliese Valle d’Itria.

La stessa atmosfera che pervade Audi Q2, il cross over / coupé della Casa dei quattro anelli, vettura #untaggable per eccellenza, protagonista delle serate di VIVA! dedicate a innovazione e tecnologia.

Le tappe che porteranno, dal 4 all’8 luglio, alla nuova edizione della kermesse musicale più #untaggable dell’anno sono già state fissate:

8 marzo - Audi City Berlin
conferenza stampa trasmessa sulle principali piattaforme social per presentare il Viva Festival 2018, in collaborazione con Puglia Promozione.
 
19 aprile – Audi City Lab Milano
Lancio ufficiale del VIVA Festival 2018 al Salone del Mobile di Milano, durante la Design Week.
 
4-8 luglio - VIVA Festival, Valle d’Itria
Inizio del Festival, con eventi che segnano indelebilmente la contaminazione creativa all’insegna dell’avanguardia e delight experience dedicate agli ospiti lungo tutto il weekend.

NIENTE PUO’ FERMARE LA MUSICA: TORNA L’INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL VIVA!

VIVA! - Valle d’Itria International Music Festival, nato dalla collaborazione tra Audi e Club to Club, festival tra i più apprezzati in Europa dedicato alla musica d’avanguardia e al nuovo pop, torna ancora una volta a portare l’avanguardia creativa in primo piano.
Forte di oltre 40.000 presenze nelle giornate del Festival 2017, della collaborazione di 30 artisti provenienti da ogni parte del globo e dell’attenzione delle maggiori testate giornalistiche del mondo della musica e dell’arte, la prima edizione di Viva! è stata un grande successo.

All’Audi City Lab Carlo Pastore lancia la nuova stagione di VIVA Festival e di Club to Club

Audi City Lab ha rappresentato lo scenario perfetto per parlare di avanguardia anche in ambito musicale: Carlo Pastore ha ufficialmente lanciato la nuova stagione di VIVA Festival e di Club To Club Festival.
Lo scenario in cui si svolgerà la seconda edizione del Festival si snoda tra i più caratteristici borghi della Valle d’Itria (Locorotondo, Fasano, Martina Franca, Ostuni e Alberobello) e porterà sul palco, come ogni anno, gli artisti più innovativi del panorama internazionale.
In bilico tra avanguardia e pop, la musica sarà protagonista di eventi live e performance esclusive, alternando sul palco artisti provenienti da tutto il mondo: il musicista, produttore e cantante venezuelano Arca; il talentuoso Jamie xx; la dj tedesca Helena Hauff; Sampha, producer e cantante britannico; il dj The Black Madonna da Chicago; Goldie, artista poliedrico oltre a moltissimi altri volti dell’arte e della musica contemporanea.
Un’arte, la loro, che mette in scena le sfumature della contemporaneità e l’impossibilità ad essere classificate; ed è qui che risulta evidente la sinergia che scorre fra Audi e VIVA!
Avanguardia e contaminazione creative sono i valori che la Casa dei quattro anelli esprime nel suo crossover e coupè Audi Q2, impossibile da inquadrare in un segmento unico e per questo, a tutti gli effetti, #untaggable.
Carlo Pastore, conduttore radiofonico e televisivo simbolo di poliedricità e talento innato, presenterà il Festival e ne condividerà i contenuti sui social con gli hashtag #untaggable, #AudiQ2 e #Vivafestival18.

Arte, tecnologia, talk di approfondimento, eventi esclusivi e after party verranno organizzati in tutta l’arena della Valle d’Itria, tra le suggestive località di Locorotondo, Martina Franca e Cisternino, per concludersi all’alba di domenica 8 luglio nell’atmosfera esclusiva e magica del sito archeologico di Egnazia. Il modo migliore per chiudere il Festival in bellezza e dare l’appuntamento per guardare avanti, verso la versione 2019 di VIVA!

Questo sito utilizza sia Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) che di profilazione propri o di terze parti (necessari al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti durante la navigazione). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal presente sito. Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “Cookie Policy” in fondo alla pagina.